Termini & Condizioni

Termini e Condizioni

Art. 1 – Premesse
La Carpark S.r.l., di seguito “Carpark”, mette a disposizione dei Clienti un servizio lowcost di parcheggio custodito. La vendita di tale servizio è eseguita dalla Società Carpark S.r.l., con sede legale in via di Ciampino n. 70, 00178 – Roma, P.I. e C.F. 12548731004. Il Cliente, introducendo l’autovettura, il camper, il furgone, il bus, il camion (di seguito, il “veicolo”) ovvero lo scooter o la moto (di seguito, il “motociclo”) nel parcheggio, dichiara di aver preso visione delle indicazioni e/o modalità di seguito stabilite, accettando integralmente i presenti “Termini e Condizioni”.

Art. 2 – Ingresso veicolo/motociclo
Il contratto con il Cliente si perfeziona con l’emissione del Tagliando d’ingresso (di seguito, il “tagliando”), ai sensi degli artt. 1341 e 1766 del Codice Civile, il quale ha per oggetto il posteggio del veicolo o del motociclo. Il Tagliando è l’unico titolo che dà diritto alla restituzione del veicolo/motociclo ed il Cliente è l’unico responsabile della custodia dello stesso. Al momento dell’introduzione del veicolo o del motociclo nel Parcheggio, la Carpark rilascia un tagliando al Cliente, il quale riporta, oltre ai dati personali dello stesso, il giorno e l’ora di entrata, nonché i dati relativi al veicolo/motociclo (ad es. marca, targa). In caso di prenotazione on line, il Cliente è tenuto presentare all’ingresso, in forma cartacea, la prenotazione effettuata telematicamente di cui all’art. 10 (di seguito, la “prenotazione”), poiché la stessa costituisce, analogamente al suddetto Tagliando, titolo idoneo ad autorizzare l’ingresso ed il ritiro del veicolo/motociclo. Nel Tagliando, ovvero nella prenotazione, è riportato un richiamo ai presenti Termini e Condizioni.

Art. 3 – Parcheggio veicolo/motociclo
Il Cliente è tenuto a parcheggiare il proprio veicolo/motociclo all’interno di una singola piazzola. Qualora il personale del Parcheggio riscontri che il Cliente abbia occupato due o più piazzole, ovvero intralci la circolazione all’interno dello stesso, la Carpark provvederà a suo insindacabile giudizio, con l’ausilio di un carro attrezzi, a spostare il veicolo/motociclo all’interno di una singola piazzola, addebitando al Cliente il costo richiesto dalla Società intervenuta lo spostamento del veicolo/motociclo. Nel caso non fosse possibile effettuare detto spostamento, la Carpark provvederà ad addebitare al Cliente, l’ulteriore costo previsto per l’occupazione delle piazzole indebitamente occupate dal veicolo/motociclo dello stesso.

Art. 4 – Ritiro veicolo/motociclo e smarrimento del Tagliando
Per poter ritirare il proprio veicolo/motociclo, il Cliente è tenuto a mostrare, al personale del Parcheggio, il Tagliando ovvero la prenotazione. In caso di smarrimento del Tagliando, il Cliente è tenuto a darne immediata comunicazione, anche telefonicamente, ai numeri indicati nella sezione “Contatti” del Sito www.lowcostparking.eu (di seguito, il “sito”), al Parcheggio nel quale è custodito il proprio veicolo/motociclo. Presentandosi al ritiro del veicolo/motociclo sprovvisto del Tagliando ovvero della prenotazione, al Cliente verrà richiesto di esibire un documento di identità, per verificare la corrispondenza con i dati in possesso del Parcheggio di cui agli artt. 2 e 10 dei presenti Termini e Condizioni. In caso di ritiro effettuato da persona diversa da quella indicata nella prenotazione ovvero nel Tagliando, il personale del Parcheggio provvederà a contattare il Cliente ai riferimenti in possesso della Carpark, di cui ai sopracitati artt. 2 e 10, al fine di sincerarsi dell’identità del soggetto che effettua il suddetto ritiro. In caso contrario, la Carpark non sarà responsabile dell’eventuale restituzione del veicolo/motociclo all’indebito possessore del Tagliando.

Art. 5 – Disponibilità
Il Parcheggio di Roma Ciampino è aperto dalle ore 04:00 alle ore 00:30, 7 giorni su 7. Il Parcheggio di Bergamo – Orio al Serio e di Roma Fiumicino sono aperti 24 ore su 24, 7 giorni 7. Tutti i Parcheggi rimarranno chiusi esclusivamente il giorno di Natale (25 dicembre). I Parcheggi possono accogliere auto, camper, furgone, bus, camion, scooter,moto, salvo limitazioni di seguito elencate:
  • Parcheggio di Roma Fiumicino: non sono ammessi bus e camion;
  • Parcheggio di Bergamo – Orio al Serio: non sono ammessi i camion, i bus possono essere ammessi solo previa richiesta di disponibilità.


Art. 6 – Prezzi
I prezzi dei Parcheggi di Roma Fiumicino, Roma Ciampino e Bergamo – Orio al Serio, sono indicati sul Sito ed esposti all’interno dei Parcheggi. È possibile calcolare, sul Sito, l’eventuale importo richiesto dalla Carpark, indicando quale Parcheggio si vuole utilizzare, l’indicazione del periodo nonché la specificazione di quale mezzo (veicolo/motociclo) si vuole introdurre nel Parcheggio. Come indicato sul Sito, la prenotazione ed il contestuale pagamento on line dà diritto all’applicazione di una tariffa agevolata rispetto al c.d. prezzo intero.

Art. 7 – Pagamento
Per le prenotazioni effettuate tramite internet, il pagamento deve avvenire necessariamente al momento della stessa, secondo quanto indicato dall’art. 10. Al di fuori della sopra citata ipotesi, il pagamento della tariffa dovrà effettuarsi:
  • Parcheggio di Roma Ciampino e di Roma Fiumicino: al momento del ritiro del veicolo/motociclo;
  • Parcheggio di Bergamo – Orio al Serio: al momento dell’introduzione nello stesso del veicolo/motociclo.


Il pagamento dell’importo può avvenire in contanti (euro), Carta di Credito (ad es. Visa o Mastercard), o Bancomat. Non è possibile effettuare il pagamento a mezzo assegno.

Nel caso in cui il Cliente effettui il ritiro del proprio veicolo/motociclo successivamente al giorno originariamente indicato, è tenuto a versare:

-l’importo relativo all’intero periodo di parcheggio, nel caso non abbia effettuato alcun pagamento al momento dell’ingresso nello stesso (Roma Ciampino e Roma Fiumicino);
-l’importo relativo al numero di giorni in eccedenza, nel caso abbia già effettuato il pagamento al momento dell’ingresso nel Parcheggio (Bergamo – Orio al Serio) , ovvero un pagamento online, relativo al periodo originariamente previsto;

La Carpark potrà rifiutarsi di consegnare il veicolo/motociclo nel caso non venissero pagate tutte le somme dovute dal Cliente, applicando il diritto di ritenzione previsto dall’art. 2756 del Codice Civile.

Art. 8 – Consegna chiavi del veicolo/motociclo
Parcheggio Bergamo – Orio al Serio: per ragioni di ordine logistico, al momento dell’arrivo nel parcheggio, è necessario lasciare le chiavi del veicolo/motociclo agli operatori della Struttura;
Parcheggio di Roma Ciampino e di Roma Fiumicino: per ragioni di ordine logistico, al momento dell’arrivo nel parcheggio, gli operatori della Struttura hanno la facoltà di richiedere le chiavi del veicolo/motociclo.

Art. 9 – Responsabilità
La Carpark non risponde dei danni causati al veicolo/motociclo a causa di:

-Furto con rapina;
-Furto di oggetti di valore, attrezzature, accessori (ad es. autoradio, telefonini, ovvero quant’altro non facente parte integrante del mezzo stesso);
-Danni di qualsivoglia specie e natura procurati da imperizia del Cliente;
-Danni causati da eventi atmosferici, calamità naturali (ad es. terremoti, bufera, grandine, etc. etc.); -Danni causati da altri Clienti.

La Carpark risponde del furto e dell’incendio del veicolo/motociclo, esclusivamente nel caso la responsabilità ricadesse su di essa. La Carpark non ha alcun obbligo di vigilanza e/o custodia dei veicoli/motocicli introdotti, relativamente agli oggetti di valore ivi contenuti.

Art. 10 – Prenotazione e pagamento on line
È possibile effettuare la prenotazione del parcheggio telematicamente, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente non può perfezionare una prenotazione senza effettuare contestualmente il pagamento della stessa. Il Cliente dovrà indicare quale Parcheggio intende utilizzare, specificando il mezzo che introdurrà nello stesso ed il periodo di tempo del quale necessita. Una volta cliccato su “Prenota”, al Cliente verrà indicato un riepilogo dei dati inseriti con l’indicazione del Prezzo dovuto. Inserite le c.d. “Informazioni aggiuntive”, previste nella medesima pagina web (targa e modello veicolo/motociclo, provenienza e numero del volo di ritorno, eventuali “Note” e richiesta fattura), al Cliente verrà richiesto di effettuare il login attraverso l’introduzione delle proprie credenziali già inserite nel Sito web, ovvero provvedere ad effettuare una nuova registrazione, con relativa introduzione dei propri dati personali richiesti dal Sito, tra i quali l’indicazione di un indirizzo di posta elettronica, per poter validamente completare la procedura di prenotazione. Effettuato il login ovvero completata la registrazione di un nuovo profilo, il Cliente dovrà effettuare il pagamento, a mezzo carta di credito. In caso venga utilizzata una carta prepagata, una volta inserite le credenziali sul Sito della Carpark, il pagamento avverrà mediante l’utilizzo del “sistema di prenotazione sicuro Paypal”. Il Cliente provvederà a versare l’intero ammontare in unica soluzione nelle modalità indicate nel suddetto procedimento. La Carpark, dopo aver ricevuto conferma della presenza di fondi dalla banca (o dal soggetto giuridico che ha emesso la Carta di Credito ovvero la Carta prepagata utilizzata dal Cliente), invierà al Cliente un mail di conferma dell’avvenuta prenotazione. Nel caso in cui la Carpark non riceva le suddette conferme, la prenotazione e il relativo acquisto verrà sospesa, e non verrà addebitato alcun costo al Cliente, salvo quanto dovuto alla Paypal per il servizio prestato (addebito del quale la Carpark non è responsabile). Il Cliente è tenuto ad accertarsi, al momento della prenotazione, di possedere i fondi sufficienti per effettuare il pagamento.

Art. 11 – Disdetta / Modifica Prenotazione
Il Cliente può disdire ovvero modificare la propria prenotazione, esclusivamente fino a 3 ore prima rispetto all’orario previsto per il proprio arrivo, contattando telefonicamente il Parcheggio, ai numeri indicati sul Sito. In caso di comunicazione tempestiva, la Carpark invierà un voucher al Cliente, con le modalità previste dall’art. 12. Il Cliente non avrà diritto al voucher, qualora non comunichi la disdetta ovvero la modifica entro il suddetto termine. In nessun caso il Cliente avrà diritto al rimborso monetario del costo della prenotazione disdetta o modificata. Il Cliente potrà inviare eventuali reclami all’indirizzo di posta elettronica parking@lowcostparking.eu.

Art. 12 – Voucher
In caso di disdetta ovvero di modifica di cui all’art. 11, la Carpark invierà telematicamente un voucher al Cliente, all’indirizzo di posta elettronica fornito dallo stesso al momento della prenotazione. Il suddetto voucher, che attribuisce al Cliente un “buono spesa”, pari all’importo versato dallo stesso, è utilizzabile esclusivamente nei 4 mesi successivi alla prenotazione disdetta ovvero modificata. Il voucher può essere utilizzato esclusivamente dal medesimo Cliente che ha effettuato la prenotazione. Utilizzando il predetto voucher, il Cliente potrà introdurre all’interno di uno dei Parcheggi, un veicolo/motociclo diverso (ad esempio, per marca, modello o targa) rispetto a quello indicato nella prenotazione disdetta ovvero modificata, purché appartenente alla stessa tipologia. Il voucher non potrà essere utilizzato per un’ulteriore prenotazione telematica, pertanto il Cliente, per usufruire dello stesso, dovrà presentarsi personalmente presso il Parcheggio di riferimento, munito della prenotazione originaria disdetta ovvero modificata nonché della comunicazione mail che attribuisce il voucher (entrambi in forma cartacea). La Carpark, in questa ipotesi, non è responsabile nel caso non ci fosse disponibilità nel Parcheggio utilizzato dal Cliente al momento dell’utilizzo del voucher. Il voucher garantisce al Cliente la possibilità di usufruire del medesimo numero di giorni già pagati al momento della prenotazione effettuata on line. Nel caso in cui il Cliente voglia utilizzare il voucher in un Parcheggio diverso rispetto a quello indicato nella prenotazione disdetta, è tenuto al pagamento dell’eventuale differenza di prezzo, anche nel caso usufruisca del medesimo numero di giorni. Il Cliente potrà utilizzare il voucher per un numero di giorni anche maggiore rispetto a quello dell’originaria prenotazione, pagando esclusivamente la differenza di prezzo per la modifica effettuata, che sarà calcolata applicando la tariffa agevolata, prevista per le prenotazioni effettuate on line. Il Cliente non avrà diritto ad alcun rimborso nei seguenti casi: – il voucher venga utilizzato per un numero di giorni inferiore rispetto a quello previsto dall’originaria prenotazione; – il voucher, utilizzato in un Parcheggio diverso rispetto a quello previsto dall’originaria prenotazione, comporti, a parità di giorni, una differenza di prezzo a vantaggio del Cliente. In entrambi i casi il voucher si dovrà considerare utilizzato per intero.

Art. 13 – Fattura
Il Cliente potrà richiedere la fattura, esclusivamente al momento in cui effettua il pagamento al personale del Parcheggio, nel caso lo stesso avvenga in contanti. In caso di prenotazione e pagamento on line, il Cliente dovrà richiedere preventivamente la fattura, inserendo sul Sito i dati necessari all’emissione della stessa, nel riquadro “Note” di cui al precedente art. 10. La fattura sarà inviata al Cliente, all’indirizzo di posta elettronica fornito dallo stesso al momento della prenotazione. Al medesimo indirizzo mail, la Carpark invierà al Cliente eventuali richieste di comunicare ulteriori dati, necessari all’emissione della fattura, che non siano stati preventivamente forniti dallo stesso.

Art. 14 – Servizio Navetta per le “Partenze” e “Arrivi”
È disponibile un Servizio Navetta, gratuito, che collega i Parcheggi Roma Ciampino, Roma Fiumicino, Bergamo – Orio al Serio ai rispettivi aeroporti, in breve tempo. Per le Partenze del Cliente, la Navetta non ha orari predefiniti ma è disponibile in base alle esigenze degli stessi, compatibilmente con quelle del Parcheggio (a titolo esemplificativo, espletamento operazioni registrazioni Clienti ovvero code nell’introduzione/ritiro veicoli). Nel caso il Cliente perda il volo per ritardi e/o disservizi della Navetta, potrà chiedere il rimborso del costo del parcheggio alla Carpark, esclusivamente nel caso abbia introdotto il proprio veicolo/motociclo all’interno del Parcheggio, fino a 3 ore prima dell’orario previsto per la chiusura del check-in del proprio volo. Per gli Arrivi del Cliente, lo stesso potrà telefonare al Parcheggio dell’aeroporto nel quale ha lasciato il proprio veicolo/motociclo, ai numeri indicati sul Sito, al momento dell’uscita dalla c.d. Area Sterile Arrivi (ovvero la zona in cui si ritirano gli eventuali bagagli imbarcati nell’aereo) e verrà raggiunto da una Navetta, compatibilmente con le esigenze del Parcheggio sopracitate.

Art. 15 – Spostamento veicolo
Esclusivamente tra i Parcheggi di Roma Ciampino e Roma Fiumicino, il personale della Struttura può garantire lo spostamento del veicolo del Cliente (esclusivamente l’autovettura) tra i due Parcheggi (ad esempio nel caso di partenza da Ciampino e arrivo a Fiumicino e viceversa), al costo aggiuntivo indicato sul Sito.

Art. 16 – Tutela delle persone, trattamento dei dati personali
Ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dal D.Lgs. n. 196/2003, con la conclusione del presente contratto, la Carpark informa che i dati personali forniti e comunque connessi con il presente atto, saranno oggetto di trattamento, esclusivamente per finalità gestionali e amministrative inerenti l’adempimento degli obblighi contrattuali e legislativi. Il conferimento dei predetti dati è necessario per l’assolvimento delle predette finalità ed in difetto non sarà possibile realizzarle in tutto o in parte. I dati saranno utilizzati solo con modalità e procedure necessarie al perseguimento delle finalità indicate nel presente contratto.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e ss. del Codice Civile, il Cliente dichiara di aver preso visione esatta delle clausole e condizioni di cui agli artt. 1 (premesse), 2 (Ingresso veicolo/motociclo), 3 (Parcheggio veicolo/motociclo), 4 (Ritiro veicolo/motociclo e smarrimento del Tagliando), 5 (Disponibilità), 6 (Prezzi), 7 (Pagamento), 8 (Consegna chiavi del veicolo/motociclo), 9 (Responsabilità), 10 (Prenotazione e pagamento on line), 11 (Disdetta / Modifica Prenotazione), 12 (Voucher), 13 (Fattura), 14 (Servizio Navetta per le “Partenze” e “Arrivi”), 15 (Spostamento veicolo), 16 (Tutela delle persone, trattamento dei dati personali), clausole rilette e dalla parte approvate ed accettate ad ogni conseguente effetto di legge.